Mutuo rata protetta di Contributi Casa

Il mutuo a rata protetta con periodo garantito

Richiedi un preventivo gratuito senza impegno ed informazioni sui contributi prima casa

Il mutuo a rata protetta  prevede un adeguamento della rata ogni dodici mesi ,ed ha  il vantaggio di avere come parametro gli indici del variabile , più bassi sicuramenti di  quelli applicati per il tasso fisso ,  dunque con  dei meccanismi congeniati che ne limitano la variabilità dell'importo della rata. I vantaggi di questo tipo di mutuo è che in caso  di rialzi dei tassi , non si avranno sorprese in quanto la rata non subirà mai grosse oscillazioni .

Ad esempio qualora dovessero aumentare i tassi di interesse , con un mutuo a rata protetta , la rata potrà subire delle variazioni  massime che sono contenute e dunque un prodotto adatto a chi intende cogliere le opportunità del tasso variabile , ma senza il rischio di aumenti indiscriminati  e dunque la sicurezza di una rata che non avrai mai grandi oscillazioni. Chiaramente in caso di rialzo dei tassi di interesse , l'unico rischio per il contraente è di vedersi aumentare il periodo di durata del mutuo.

Sicuramente sul mercato esistono numerosi prodotti , ma siamo in grado di offrirvi l'unico prodotto che in caso di aumento dei tassi di interesse prevede un tetto massimo di durata del mutuo con il rischio in tal caso assunto direttamente dalla banca . Nel caso in cui i tassi dovessero al contrario decrescere, il nostro prodotto conseguentemente offre una conseguente durata del mutuo inferiore a quella inizialmente contrattualizzata.
 
Il prodotto è disponibile ed ha le seguenti finalità:
 ■  acquisto 1 e 2 casa;
 ■  surroga;
 ■  rifinanziamento;
 ■  ristrutturazione;
 ■  acquisto + ristrutturazione;
 ■  liquidità;
 ■  consolidamento debiti.
 
LTV:
 ■1 CASA: 80%;
 ■2 CASA: 75%;
 ■ACQ+RISTR(tranche o unica ): 80% RISTR (tranche o unica): 70% RIFINANZIAMENTO(sot+ max 50.000 liq):70% CONSOLIDAMENTO DEBITI(liq

max 50.000):70% LIQUIDITA’:50%;
 ■SURROGA:80%.
 
PARAMETRI:
 ■EURIBOR 3 MESI rilevato il giorno 20 del mese precedente;
 ■BCE rilevato il giorno 20 del mese precedente.
 
TASSO:
 ■Il tasso effettivo del mutuo verrà calcolato in sede di delibera, come somma del valore del parametro di indicizzazione (Euribor) rilevato il giorno 20 del mese

precedente a quello di delibera e lo spread;
 ■BCE rilevato il giorno 20 del mese precedente.
 
DURATA:
 ■Da 10 a 30 anni;
 ■Da 10 a 20 anni (acquisto seconda casa).
 
IMPORTO EROGABILE:
 ■massimo:  1.000.000  euro (Finalità  Liquidità:  200.000 euro);
 ■minimo: 50.000 euro (Finalità Surroga: 100.000 euro).